Quando è necessario nominare un Amministratore di Condominio

Quando è necessario un Amministratore di Condominio

Molto spesso mi viene fatta proprio questa domanda: quando è necessario nominare un Amministratore di Condominio ?

La legge prevede che sopra gli 8 condomini sia necessaria la nomina di un Amministratore di Condominio.

In particolare è l’art. 1129 del c.c. che prevede questa disposizione.

Quindi, nel caso in cui non provveda l’assemblea in tal senso, è possibile ricorrere al Giudice per la nomina dell’Amministratore di Condominio.

Possono ricorrere al Giudice sia l’Amministratore uscente (nel caso in cui sia presente) oppure i singoli condomini.

Ora sai quando è necessario nominare un Amministratore di condominio.

E tu? Hai già un Amministratore condominiale e non sei soddisfatto? Oppure ti sei stancato di gestire il tuo Condominio e vuoi far nominare dall’assemblea un Amministratore? Chiedimi un preventivo, è totalmente gratuito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *